La storia

Dalla passione di Armando Campeglia, Giuseppe Campeglia e Nicola Giordano nasce nel settembre del 1993 il Caseificio Azalea. All’inizio è un piccolo laboratorio artigianale per la trasformazione del latte, con pochi mezzi tecnologici e tanta volontà di affermarsi con un prodotto, la Mozzarella di Bufala, che sta conquistando rapidamente il cuore e la gola degli italiani. L’attività delle loro famiglie è sempre stata la produzione di mozzarelle e la loro commercializzazione, secondo i criteri tramandati dalla tradizione e dalla cultura contadina delle valli montane che sovrastano la costiera amalfitana e, più precisamente quelli di Tramonti, piccolo borgo accovacciato tra i monti lattari. Oggi, dopo oltre 25 anni dalla sua nascita e nonostante le attuali tendenze, il Caseificio Azalea continua ad approvvigionarsi presso i migliori allevamenti della Piana del Sele e continua a mantenere l’alta artigianalità del prodotto, insieme alla costante ricerca tecnologica per ottimizzare la produzione, mantenedo però inalterato il gusto di questa inconfondibile prelibatezza alimentare.